Repubblica ItalianaConsolato  d'Italia a BruxellesFotografia
français | Nederlands | ricerca

-

Benvenuti sul sito web del Consolato d'Italia a

Consulaire Kanselarij

         Ambasciata d'Italia 
       Cancelleria Consolare 
                Bruxelles 

     38, rue de Livourne (link a Google map)
     B - 1000 Bruxelles 
     Tel.: 0032/2/543.15.50
     Fax: 0032/2/543.15.56
     email:
segreteria.bruxelles@esteri.it  
     PEC : con.bruxelles@cert.esteri.it

Orario di apertura al pubblico:
• Martedì - Giovedì - Venerdì : dalle 9.00 alle 12.30
• Lunedì - Mercoledì : dalle 9.00 alle 12.30 e dalle 14.30 alle 16.00
Calendario festività 2016 .

Contatti telefonici per i Servizi Consolari

A causa dell’elevata affluenza di utenti, negli orari di apertura al pubblico (dal lunedì al venerdì dalle 9:00 alle 12:30, il lunedì e mercoledì anche dalle 14.30 alle 16.00) il personale addetto ai servizi consolari potrebbe essere impossibilitato a rispondere al telefono in quanto impegnato allo sportello.
Si fa presente che molte informazioni sui diversi servizi consolari sono presenti su questo sito internet, che si suggerisce di consultare.
Ove non si riuscisse a reperire l’informazione richiesta nel modo suindicato, si consiglia vivamente di contattare i servizi consolari per posta elettronica agli indirizzi dedicati reperibili su questo sito.
Si raccomanda pertanto di contattare per telefono gli Uffici soltanto in caso di effettiva necessità nei seguenti giorni e orari: martedì, giovedì e venerdì dalle 14:00 alle 16:30. 

                                             EMERGENZE CONSOLARI

           REFERENDUM COSTITUZIONALE DEL 4 DICEMBRE 2016

          



                               TERREMOTO NEL CENTRO ITALIA 
                                              24 agosto 2016

Messa in suffragio delle vittime del terremoto nell’Italia Centrale (23/09/2016).

La Cattedrale dei Ss. Michel-et-Gudule ha informato che in occasione dell’offertorio durante la messa, sono stati raccolti 1.515 euro. Detratte le spese legate all’utilizzo della Cattedrale (150 euro) e per l’organista e il solista (125 euro), la somma netta di 1.240 euro sarà devoluta al conto corrente dedicato all’emergenza terremoto della Croce Rossa Italiana.


                          

Emergenza terremoto – in caso di necessità la Protezione Civile Italiana ha attivato un numero di telefono raggiungibile dall’estero: 0039 06 82888850

Tremblement de terre en Italie : numéro de téléphone de la Protection Civile Italienne qui, en cas d’urgence, peut être appelé de la Belgique : 0039 06 82888850

Noodtoestand aardbeving : de Italiaanse civiele bescherming heeft een noodnummer geactiveerd bereikbaar vanuit het buitenland : 0039 06 82888850


                                             


          SOSTIENI LA CROCE ROSSA ITALIANA PER LE ATTIVITÀ DI EMERGENZA



                          La Cancelleria Consolare dell’Ambasciata d’Italia
                          a Bruxelles informa tutti i cittadini italiani che
                          per migliorare il servizio al pubblico ed evitare
                          inutili attese, gli Uffici ricevono su appuntamento

                           Per prenotare appuntamenti online - 
clicca qui 

                                         
A PARTIRE DAL 12/09/2016 
                                 LE RICHIESTE DI CARTA DI IDENTITA’ 
                         SARANNO ACCOLTE SOLO SU APPUNTAMENTO 

        

AVVISO DI SICUREZZA
(pubblicato il 26.09.2016) 

Il Belgio, anche in quanto sede delle Istituzioni europee, presenta crescenti rischi di esposizione al terrorismo internazionale. Gli attacchi a Bruxelles del 24 maggio 2014 (museo ebraico), del 22 marzo 2016 (aeroporto Zaventem e metropolitana), a Charleroi del 6 agosto 2016 (commissariato di Polizia), il collegamento di individui operanti in territorio belga agli attacchi in Francia del gennaio e del novembre 2015 e il significativo rilievo numerico dei “foreign fighters” di origine belga, hanno indotto le autorità locali a svolgere più capillari attività di prevenzione e sorveglianza, soprattutto rispetto al traffico di armi, auto rubate, falsificazione documenti. Nella sera del 24 marzo 2016, le Autorità belghe hanno abbassato a 3 (su una scala da 1 a 4) il livello di allerta antiterrorismo nel Paese, che era stato elevato a 4 subito dopo gli attentati del 22 marzo 2016. Il livello 3 significa che la minaccia è valutata come “possibile e verosimile”, ma non “imminente”.

Nella capitale Bruxelles e in altre località del Paese si verificano frequentemente operazioni anti-terrorismo della polizia (perquisizioni, arresti, blocchi della circolazione) e allerte per sospetti pacchi-bomba (soprattutto, ma non solo, in centri commerciali, stazioni metro e ferroviarie, aeroporti).

Si invitano quindi i connazionali ad esercitare particolare vigilanza e cautela nei luoghi pubblici e ad alta concentrazione di persone (tra cui, in particolare, musei, centri commerciali, istituzioni culturali e accademiche ad alta frequentazione), nella partecipazione ad eventi pubblici e nell’utilizzo dei mezzi di trasporto pubblici.

Si consiglia di tenersi aggiornati sulla situazione di sicurezza attraverso i media locali e i siti www.viaggiaresicuri.it ; www.ambbruxelles.esteri.it, @ItalyinBelgium e di seguire scrupolosamente le indicazioni delle autorità belghe. 


                 LA POLITICA ESTERA ITALIANA A PORTATA DI CLICK

                 


                  


CONVOCAZIONE DEI COMIZI ELETTORALI PER I REFERENDUM CONSULTIVI PER LA COSTITUZIONE DEI NUOVI COMUNI DI “MANZANO SAN GIOVANNI AL NATISONE”, MEDIANTE LA FUSIONE DEI COMUNI DI MANZANO E DI SAN GIOVANNI AL NATISONE, E DI “GEMONA DEL FRIULI” MEDIANTE LA FUSIONE DEI COMUNI DI GEMONA DEL FRIULI E DI MONTENARS.
Si comunica che il Presidente della Regione Friuli Venezia Giulia, con decreti nn. 0171/Pres. e 0172/Pres. di data 14 settembre 2016, ha indetto i referendum consultivi per la costituzione dei nuovi Comuni di “Manzano >>>

TERREMOTO CENTRO ITALIA - RACCOLTA DONAZIONI E INIZIATIVE DI SOLIDARIETA'
In ragione di oggettive difficoltà amministrativo-logistiche la Protezione Civile ha deciso di NON attivare un conto corrente generale per raccogliere donazioni dirette. E' stata pertanto adottata una metodologia di raccolta >>>

TERREMOTO CENTRO ITALIA. INIZIATIVA SLOW FOOD: UN FUTURO PER AMATRICE.
  L'Associazione Slow Food, con il comunicato allegato, ha avviato una campagna di solidarietà internazionale per sostenere le popolazioni coinvolte nel terremoto che ha colpito l'Italia centrale il 24 agosto. Slow Food chiede ai ristoratori >>>

Mappa | Note Legali | Credits | F.A.Q.

-

Link al sito dell'Ambasciata d'Italia a - Benvenuti in Italia

Viaggiare Sicuri

Vai al sito dell'Istituto Italiano di Cultura di Bruxelles

-

Newsletter

adnkronos

-

Ministero degli Affari Esteri
Governo Italiano
Società Dante Alighieri
Europa - il portale dell'Unione Europea
CGIE
COMITES
Touring Card

Fine del documento: torna all'inizio.